Le Migliori Casse Bluetooth

Estendere l’audio dei propri dispositivi portatili o del laptop è un gioco da ragazzi con una cassa Bluetooth. Queste casse compatte permettono di ascoltare la tua musica in ogni stanza della casa e di rispondere a telefonate senza dover prendere il telefono. La nostra guida include le recensioni dei modelli venduti online più graditi agli utenti; se non hai tempo di leggerla tutta possiamo consigliarti di dare un’occhiata alla Anker Altoparlante Bluetooth che può vantare un driver da 3 W e un subwoofer passivo per un’ottima riproduzione sonora e 12 ore di riproduzione senza ricarica. In alternativa, la JBL Go 2 ti permette di ascoltare musica e di rispondere a telefonate col vivavoce in modo chiaro, grazie a una tecnologia che cancella il rumore di sottofondo.

Guida per scegliere le migliori casse Bluetooth

Se non sai quali casse Bluetooth comprare, leggi la nostra guida. Troverai informazioni utili per farti un’idea più chiara delle caratteristiche di questo prodotto. Nella classifica in basso, invece, puoi trovare alcuni consigli d’acquisto tra cui fare una comparazione. Si tratta dei modelli che riteniamo i migliori del 2019. Scopri quali sono.

Prestazioni

Anche se si tratta di oggetti molto piccoli, a volte perfino tascabili, le prestazioni che questi diffusori offrono possono essere stupefacenti. Naturalmente, non tutti i modelli presenti sul mercato sono uguali. La differenza tra i prodotti della migliore marca di casse Bluetooth e gli altri sta nella qualità del suono. Leggendo la descrizione dei vari articoli e la recensione che ne fanno i clienti, dovresti riuscire a farti un’idea su due aspetti importanti che ne determinano le performance audio: la pulizia – per chi ama un suono chiaro, nitido e senza distorsioni – e la potenza. Quest’ultima è espressa in watt e, se sei solito tenere il volume al massimo per avere un suono sempre molto forte, potresti trovare i modelli con meno di 5 watt non adatti alle tue esigenze.

bluetooth-marshall

Molti consumatori preferiscono, inoltre, le casse versatili quelle, cioè, dotate di microfono incorporato per poter rispondere a una telefonata in vivavoce senza prendere il cellulare, l’ideale quando si sta ascoltando un po’ di buona musica a bordo piscina.

Non essendo collegate alla rete elettrica, le casse Bluetooth hanno un’autonomia limitata, e proprio la durata della batteria potrebbe rappresentare un altro fattore importante per scegliere un modello oppure un altro. Controlla, dunque, per quante ore la puoi utilizzare prima di doverla ricaricare e quanto tempo è necessario per una ricarica completa.

Prodotti Raccomandati

Le migliori casse Bluetooth

JBL Go

JBL-GO

Confronta prezzi e prestazioni dei diversi modelli e noterai subito che la cassa Bluetooth JBL Go ha pochi rivali sul mercato: l’eccellente rapporto tra le buone prestazioni offerte e il costo molto conveniente ne ha determinato il grande successo di vendite sul mercato e il notevole apprezzamento dei consumatori.

Il design molto curato è uno dei punti di forza di questo modello che, a differenza di altri, è disponibile in diversi colori vivaci in modo da soddisfare i gusti di ognuno.

Le dimensioni sono estremamente compatte per consentire un trasporto agevole ovunque.

Tra i vantaggi della cassa JBL Go, sottolineiamo la presenza del microfono integrato che permette di parlare in vivavoce col proprio interlocutore.

Sony

altoparlante sony

La qualità dei prodotti Sony non ha certo bisogno di presentazioni. La sua cassa Bluetooth presente nella nostra classifica si caratterizza per le dimensioni ridotte: sta tranquillamente sul palmo di una mano ma, nonostante il design compatto, i bassi sono forti e la potenza in totale è di ben 10 watt.

Colpisce la notevole autonomia della batteria che può riprodurre musica fino a 12 ore consecutive prima di essere ricaricata.

Un altro vantaggio è la connettività NFC supportata che, come ricordato, consente l’associazione col dispositivo nella maniera più comoda e veloce possibile.

Da sottolineare, infine, la possibilità di collegarla a un’altra Sony per avere un suono stereofonico e, quindi, più bilanciato oppure diffuso su un’area più vasta.

TaoTronics TT-SK06

TaoTronics

Nonostante non possano essere considerate le migliori casse Bluetooth del 2019, le TaoTronics meritano, comunque, un’occhiata. Potresti trovare il prezzo superiore al budget prefissato, ma anche le prestazioni sono notevoli, a cominciare dalla potenza di 16watt, l’ideale se ti piacciono i suoni forti.

Il design è meno compatto di altri ma è molto curato, adatto a ogni ambiente e può rappresentare un interessante complemento d’arredo per la casa. La base antiscivolo, inoltre, assicura la massima stabilità.

La distanza massima dalla quale poter controllare le varie funzioni è di 10 metri, più che sufficiente per un normale ambiente interno.

Non manca l’ingresso AUX che permette di riprodurre la musica preferita anche dai dispositivi meno recenti.